Varia umanità

« torna alla pagina di San Valentino

Varia umanitàCon questa pagina intendiamo occuparci delle persone, delle vicende, dei luoghi del nostro territorio, nella varietà e molteplicità di espressione, storica, popolare, architettonica.
Non c’è dubbio che San Valentino abbia avuto un ruolo culturale importante negli anni e persino nei secoli passati, per la vita di quest’area alle falde della Majella.
Vogliamo provare a riscoprirla e a raccontarla, così come ce la raccontano i fossili, nostri predecessori nel vivere in questi luoghi, ma anche come ce la raccontano le pietre lavorate dagli uomini, dai nostri scalpellini, le pietre dei monumenti, delle case, del lavoro.

Occuparci del nostro territorio, della cultura che lo anima, dell’ambiente che lo caratterizza, fa parte dei compiti della nostra Associazione.
Immaginare e realizzare un “museo aperto” è l’obiettivo che si raggiunge attraverso uno scambio tra le varie discipline, scientifiche ed umanistiche, e per il quale occorre lavorare tutti insieme, respingendo la tentazione e il rischio della sterile competenza, fine a sé stessa.

> Silvino Olivieri di Generoso D'Agnese