Pronto il Cd Trattenimento d organo, registrato nel Duomo di San Valentino con l organo di S. Antonio


 La registrazione contenuta in questo CD, che l’Associazione Amici del Museo dei Fossili e delle Ambre con l’Ensemble Labirinto Armonico, hanno voluto dare alla luce, è una parte del progetto “San Valentino, un paese per organi” con il quale vogliamo recuperare e valorizzare il patrimonio organistico di San Valentino.

La nostra associazione, che ha come obiettivo principale la gestione del Museo, persegue anche come prevede lo Statuto, la “sensibilizzazione per la tutela e la valorizzazione della cultura e dell’arte presenti sul territorio”.

Ed è per questo che abbiamo voluto occuparci di un “oggetto” prezioso dal punto di vista artistico e musicale, che rappresenta lo spirito di un’ intera comunità, che ha arricchito i momenti di vita religiosa e festiva dei nostri padri.

L’organo rappresenta l’anima più profonda, il passato, la storia della nostra gente, che ci consente di comprendere anche il presente, attraverso la tradizione popolare e la vocazione musicale.

A San Valentino esistono, fatto unico in tutta la regione, ben quattro organi, integri e recuperabili, veri e propri documenti che testimoniano sensibilità e capacità artistiche che noi abbiamo il dovere di tutelare e recuperare, per continuare a farne  un uso importante per la vita del nostro paese.

Un particolare ringraziamento va all’amico e socio Tancredi Di Giambattista, che ci ha lasciato da poco tempo, testimone delle nostre “storie” e che ci ha aiutato nella realizzazione di questo progetto.

Non ce l’avremmo fatta senza il sostegno dei nostri soci e grazie alla collaborazione del Comune e della Parrocchia di San Valentino, oltre a quella della Fondazione Caripe, che ci hanno sostenuto e si sono preoccupati perché questa iniziativa andasse felicemente in porto.

 

Beniamino Gigante

Presidente dell’Associazione Amici del Museo