La Festa delle Cantine Aperte e il Museo


 

“Cantine aperte a Castrum Petrae”,
torna a San Valentino la festa del vino novello
 
San Valentino in Ac. (Pe) - Gli amanti di castagne e vino novello si danno appuntamento venerdì 11 e sabato 12 novembre a San Valentino in Abruzzo Citeriore (Pe), per l’edizione 2011 di “Cantine aperte a Castrum Petrae”, celeberrima festa del vino che ormai da dieci anni anima il centro storico di uno dei borghi più caratteristici della Val Pescara. Il tam tam mediatico che ha preceduto l’evento fa prevedere il tutto esaurito: se l’anno scorso, infatti, si sono sfiorate le undicimila presenze, quest’anno gli oltre 20 pullman già prenotati in partenza da Pescara e Chieti, confermano questa tendenza. Nata in occasione della più celebre e antica “Processione dei cornuti”, sfilata goliardica di corna animalesche e simboli fallici, che come tradizione vuole si ripete ogni 10 novembre, Cantine aperte conclude i festeggiamenti in onore di San Martino e accende il paese con luci e musica, litri di vino novello e piatti tradizionali. Lungo le antiche “rue” del borgo, tutto è pronto per accogliere il festoso popolo del vino: 22 le cantine aperte quest’anno, ognuna con un piatto diverso della cucina tipica abruzzese riproposto per l’occasione, da gustare accompagnato da un diverso tipo di vino messo a disposizione dalle Cantine della Val Pescara. Massimo lo sforzo logistico messo in campo dalla Pro loco di San Valentino, organizzatrice della festa, dall’amministrazione comunale, che patrocina l’evento, che con la collaborazione delle Forze dell’ordine e della Protezione civile hanno lavorato incessantemente per garantire al meglio lo svolgimento della festa. «Punto di forza che distingue l’evento di San Valentino dalle altre manifestazioni simili - tengono a sottolineare gli organizzatori - la tradizione di una festa che si svolge interamente lungo le antiche stradine del centro storico, con cibo e vino serviti esclusivamente all’interno della vecchie cantine del paese, rimesse a nuovo per l’occasione». La manifestazione si svolgerà anche in caso di pioggia. Apertura cantine dalle ore 19 all’1,30.

Note: