Complimenti e non solo !


Gent.mi Sig.ri,
sabato 15 gennaio 2011, dopo avere preso a scuola mio figlio Lenoardo
Maria (6anni), siamo partiti allegramente da Pescara con Francesca mia
moglie e Maria Teresa (7 mesi) per Carramanico con l'intenzione di
mangiare bene come ci capita quasi sempre da quando siamo in Abruzzo per
motivi di lavoro, e prendere una boccata d'aria buona...
Uscendo dal casello autostradale mostravo a Leonardo come i segni lasciati
dall'acqua sulla montagna lasciavano capire che tanto tempo prima al posto
dell'autostrada..c'era l'acqua e probabilmente il ghiaccio....pronto
Leonardo aveva subito aggiunto che ci saranno stati anche i dinosauri e
fossili da cercare a comprovare il nostro piccolo dibattito scientifico...
Figuratevi la sorpresa quando poco dopo a San Valentino in Abruzzo
Citeriore ci siamo imbattuti nel "Museo delle Ambre e dei Fossili"...la
cosa ha subito ulteriormente entusiasmato il gruppo che si è ripromesso di
visitarlo nel pomeriggio al ritorno....e così è stato...
Ma le sorprese non erano finite dato che la qualità del museo era
assolutamente inaspettata....Leonardo si è guardato bene tutti i pezzi
nelle vetrinette leggendo con curiostà per quanto gli era possibile, ma
avidamente, i titoli dei chiari cartelli esplicativi... ma sulla scia di
Jurassic Park e della famosa zanzara intrappolata nell'ambra si è
entusiasmato ai massimi livelli quando siamo entrati nella sala delle
ambre fossili...che a dire il vero ha lasciato stupefatto pure il spapà
per la quantità e qualità dei reperti...
All'uscita mio figlio ha cercato di convincere il gentile personale del
museo a vendergli un'ambra fossile con dentro un ragno....l'ho distolto
dalla delusione del mancato acquisto chiedendo lumi sui siti locali dove
andare insieme a cercare fossili...e questa primavera approcceremo la
valle Giumentina nella speranza di provare quella grande soddisfazione che
è il ritrovamento di un fossile...ricordo ancora come da bambino seguivo i
trattori durante le arature nella speranza, spesso esaudita, di trovare
qualche conchiglia fossile...
Dulcis in fundo di fronte al museo ci siamo gustati un insospettabile
ottimo gelato presso la la gelateria "Delizia del Palato"....anche qui
questa estate dovrò tornare per assaggiare l'originale e premiato gelato
al passito..
Volevo quindi complimentarmi con l'associazione alla quale fa capo il
museo e ringraziarvi per la cortese e stimolante ospitalià..ci vediamo in
primavera!!

Alessandro e Leonardo Maria Chiaudani